k100f logoCANTIERE SOCIALE CAMILO CIENFUEGOS

¡Hasta la victoria siempre!

¡Aqui no se rinde nadie!


Prima Pagina

Carovana Ucraina antifascista

A fianco dell'Ucraina che resiste, sosteniamo la carovana antifascista!

Come compagni e compagne del Centro Popolare Autogestito e del Cantiere Sociale Camilo Cienfuegos vogliamo esprimere il nostro sostegno alla carovana lanciata dalla Banda Bassotti che dal 20 al 26 settembre saranno nel Donbass, nelle terre che resistono all'attacco nazifascista dell'esercito e della Guarda Nazionale agli ordini del governo di Kiev, Ue e USA. Per questo stiamo organizzando per il 12 settembre una giornata di iniziativa politica e di raccolta fondi. Nel tardo pomeriggio ci incontreremo con Serghej D'jachuk, giornalista di Odessa, con il quale parleremo di quanto sta avvenendo nelle Repubbliche Popolari. Al dibattito seguirà una cena popolare e poi un concerto con musica dal vivo. Il ricavato della serata andrà a sostenere le spese per la carovana organizzata dalla Banda Bassotti (per maggiori info sulla carovanahttp://www.becrowdy.com/banda-bassotti-no-pasaran) e servirà per portare aiuti nel Donbass. Per questo rivolgiamo noi stessi un appello a tutti i gruppi musicali che negli anni abbiamo avuto il piacere di incontrare e di conoscere perchè si facciano avanti ed assieme a noi organizzino questa giornata di solidarietà e internazionalismo.

Info e contatti per i gruppi musicali a: info@malasuertefisud.it
Centro Popolare Autogestito fi-sud - Cantiere sociale Camilo Cienfuegos


Murales Antifascista Resistenza Dax Lanciotto Parco Iqbal

Comunicato murales parco Iqbal

Nei giorni scorsi è stato cancellato il bellissimo murales che al parco Iqbal ricordava la Resistenza, Lanciotto, Dax,....

Non sappiamo se sia stata l'amministrazione comunale di sua volontà o se sia stata "costretta" a intervenire. Francamente neanche ci interessa.

Che l'amministrazione locale, come tutto il PD, non abbia niente a che fare con l'antifascismo lo sappiamo ormai da anni.

Così come sappiamo che per il PD e per molti "democratici" cittadini il "degrado" può essere anche un murales, non le aggressioni ai territori (dalla Tav agli inceneritori), il razzismo dei Cie, lo sfruttamento quotidiano o le speculazioni edilizie (anche sullo stesso parco ci sarà da stare molto attenti...)

Hanno cancellato un murales. Per ripicca o per decoro non cambia granchè.

Non hanno cancellato certo  la determinazione di chi, anche a Campi, l'antifascismo e l'antirazzismo lo pratica tutti i giorni.

La memoria non si cancella. Ora e sempre Resistenza.

Cantiere Sociale Camilo Cienfuegos - Campi Bisenzio


Mercoledì 23 Luglio 2014 Mobilitazione contro l'aggressione israeliana a Gaza e Cisgiordania

Per rompere il silenzio, denunciare le complicità e mostrare la propria solidarietà alla Palestina che non si arrende.

Mercoledì 23/07/2014 ore 21.00 con partenza Piazza della Repubblica - Firenze

Firenze per la Palestina


Firenze per la palestina manifestazione 16 Luglio 2014

Comunicato sulla mobilitazione contro l'aggressione israeliana a Gaza e Cisgiordania

Ieri, 16 Luglio, centinaia di persone hanno attraversato il centro storico fiorentino per rompere il silenzio intorno al massacro che lo stato israeliano sta compiendo a Gaza. Un corteo partecipatissimo che nei suoi interventi ha ribadito:

Proprio in queste ore si parla di un attacco da terra dell'esercito israeliano.

Invitiamo tutti ad estendere la mobilitazione per rompere il silenzio sull'ennesima aggresione sionista: Palestina libera

Firenze per la Palestina


Volantino Assemblea pubblica No inceneritori, Si alternative, verso rifiuti zero

Giovedì 17 Luglio 2014 Assemblea pubblica No inceneritori, Si alternative, verso rifiuti zero

ore 21.15 presso:
Pubblica Assistenza Campi Bisenzio
via Orly,35, 50013 Campi Bisenzio

In seguito alla raccolta di 1500 firme per chiedere al Consiglio Comunale di Campi Bisenzio di aderire alla STRATEGIA RIFIUTI ZERO, facciamo il punto della situazione e decidiamo insieme le iniziative da portare avanti per dire NO all'inceneritore di Case Passerini!!

Durante la serata affronteremo anche il tema dell'ampliamento dell'aereoporto di Peretola.

Spazio informativo:
distribuzione materiali, film e documentari sul tema rifiuti e le alternative
Portate un supporto USB!

Durante la serata affronteremo anche la questione dell'ampliamento di Peretola

Difendiamo la nostra terra, difendiamo la nostra salute!

Partecipiamo numerosi e passiamo parola.

L'assemblea per la piana contro le nocività
pianacontronocivita.noblogs.org


Mercoledì 16 Luglio 2014 Mobilitazione contro l'aggressione israeliana a Gaza e Cisgiordania

ore 17.30 - davanti alla Prefettura - via Cavour - Firenze

Ancora una volta - dopo "Piombo Fuso" nel 2009 e "Colonna Difensiva" nel 2012 - la macchina da guerra israeliana porta avanti la sua criminale "punizione collettiva" contro il popolo palestinese potendo contare sull'appoggio delle diplomazie occidentali e sull'atteggiamento servile di un'informazione internazionale che, nella generalità, si rende responsabilmente complice dei crimini commessi da Israele raccontando in modo del tutto unilaterale ed "embedded" quanto avviene in queste ore in Palestina.
Gli attacchi letali dell'esercito e dell'aviazione israeliana su Gaza si susseguono con continuità spargendo ininterrottamente la morte tra la sua popolazione civile innocente. Israele usa mezzi aerei sofisticati e navi per bombardare aree urbane e campi profughi densamente popolati senza che nulla possa opporvisi e chiama questo massacro "Barriera Protettiva". La minaccia di una incombente invasione di terra, trasformata in realtà, renderà la tragedia ancor più spaventosa.
Questa non è una guerra, ma uno smisurato omicidio, la continuazione del genocidio del popolo gazawi.
L'obiettivo finale e incontestato dei governanti israeliani è quello di schiacciare la volontà di resistenza di un popolo che vuole liberarsi da un'occupazione che dura da 66 anni e di porre fine al fragile tentativo messo in atto dall'Autorità nazionale palestinese (ANP) e da Hamas di dare vita ad un governo di "unità nazionale".

Per rompere il silenzio, denunciare le complicità e mostrare la propria solidarietà alla Palestina che non si arrende.
Mercoledì 16/07/2014 ore 17:30 con partenza di fronte alla Prefettura - Via Cavour - Firenze


Firenze per la Palestina


Il prezzo della colonizzazione sionista

In palestina sono stati ritrovati i corpi di tre coloni scomparsi il 12 giugno scorso e subito sui media di mezzo mondo si è assistito ad una sconcertante e ipocrita mistificazione della realtà che quotidianamente si vive in quella terra da oltre 66 anni.

La propaganda filosionista si è messa in moto facendo perno sull'emotività suscitata dalla morte di tre coloni eliminando invece il contesto in cui questo fatto si inserisce, ossia la colonizzazione armata della Palestina: una realtà fatta di morte, distruzione e terrore ai danni dei palestinesi, una realtà fatta di pulizia etnica portata avanti da chi portavoce dell'ideologia sionista continua a colonizzare una terra abitata da altri sulla base del mito della "terra promessa al popolo eletto".

Una realtà in cui pogrom in stile nazista contro i palestinesi non sono un'eccezione ma una quotidianità, come dimostra ciò che sta avvenendo in queste ore in cui si assiste ad una vera e propria caccia al palestinese da parte di gruppi di coloni che al grido di "morte agli arabi" stanno scatenando una rappresaglia che ha portato non solo al ferimento di una bambina di 9 anni, volontariamente investita con la macchina da un gruppo di coloni, ma anche al rapimento e all'uccisione di Mohammed Abu Khdeir, un ragazzo di 16 anni il cui corpo è stato dato alle fiamme. Continua a leggere


Fronte Palestina
www.frontepalestina.it
frontepalestina@autistici.org


Mercoledì 9 Luglio presidio in Piazza della Repubblica alle ore 18.30

Il 9 luglio 2014 segnerà un decennio da quando la Corte Internazionale di Giustizia (CIG) ha dichiarato il Muro dell'Apartheid in Cisgiordania illegale ai sensi del diritto internazionale.
Il muro che Israele ha voluto e costruito su territorio palestinese è una delle tante violazioni causate da 66 anni di occupazione sionista in Palestina.
Una occupazione quotidiana che in questi giorni si sta facendo, se possibile, ancora più feroce.
Mentre l'opinione pubblica concentra le sue attenzioni sull'uccisione dei tre giovani coloni israeliani poche sono le voci che condannano le rappresaglie messe in atto dal governo israeliano contro la popolazione civile palestinese: arresti (o meglio rapimenti) di massa, bombardamenti in zone densamente abitate, raid in scuole, abitazioni, università, ospedali,....
Sono centinaia i feriti e 10 i palestinesi uccisi dalla punizione collettiva che Israele ha decretato per i palestinesi.

Mercoledì 9 Luglio presidio in Piazza della Repubblica alle ore 18.30 per:


Prime adesioni: Assoc. Amicizia Italo-palestinese, BDS Firenze, Cantiere Sociale Camilo Cienfuegos, CPA Firenze-sud, Fronte Palestina-Firenze, PCL Firenze, Una Città in Comune,....


Volantino cineforum palestina

Venerdì 4 Luglio 2014 Cineforum Palestina

Ore 20:30 Apericena multietnica 

Ore 22:00 Inizio proiezioni all'aperto

Graditissime prenotazioni:

tel. 3292451019 - mail: info@k100fuegos.org

"5 broken cameras" - Official Trailer [HD]

Cinque telecamere rotte dall’esercito israeliano nei cinque anni in cui Emad, contadino di Bil’in, ha ripreso quasi quotidianamente la resistenza popolare palestinese e le violenze dell’esercito israeliano. Documentario pluripremiato in tutto il mondo e primo documentario palestinese a ricevere una nomination ai Premi Oscar nella categoria miglior documentario.


Presidio prigionieri politici e resistenza palestinese

Giovedi 26 Giugno 2014 dalle 18 sotto la prefettura di Via Cavour presidio in solidarieta' con i prigionieri politici e la Resistenza Palestinese

- a sostegno dei prigionieri palestinesi (oltre 5.500 tra cui piu' di 200 minori) e della loro "intifada della fame". alcuni prigionieri infatti sono in sciopero della fame da oltre 60 giorni, contro la detenzione amministrativa e le disumane condizioni carcerarie in cui sono costretti

- contro l'occupazione israeliana, l'apartheid, la colonizzazione della Palestina

- contro i recenti attacchi israeliani che, prendendo a pretesto la sparizione di 3 coloni (avvenuta in una zona sotto controllo israeliano) stanno causando morti, feriti, distruzione di strutture civili e sanitarie, arresti indiscriminati, terrore

 

Sosteniamo la resistenza dei palestinesi che quotidianamente affrontano l'occupazione sionista

Assoc. Amicizia Italo-Palestinese, Cantiere Sociale Camilo Cienfuegos, Cpa Firenze-Sud, Colpol Scienze Politiche, Fronte Palestina-Firenze, Pcl Firenze, Perunaltracittà, Prc Firenze, Giovani Comunisti Firenze, Assopace Palestina Firenze, Una Città In Comune.

Il video del presidio

k100f Cerca


Frase esattaImmaginiVideo

k100fPer suonare sul palco del c.s. k100Fuegos

scriveteci a: bands@k100fuegos.org l'indirizzo è di nuovo attivo, indicando: nome del gruppo, città di provenienza, genere suonato, rimborso, eventuale necessità di pernottamento, recapito telefonico.

k100fNewsletter

Se vuoi ricevere un'email periodica sulle iniziative del Cantiere Sociale, iscriviti alla nostra newsletter.

k100f Petizione Legge Rifiuti Zero

Petizione No Inceneritore: fermarlo è possibile e tocca a te!

k100f Petizione BDS

Riceviamo dal gruppo BDS di Firenze e inoltriamo questa petizione online, da firmare affinchè...

k100f Comunicati / News

K100F A fianco dell'Ucraina che resiste, sosteniamo la carovana antifascista!

K100F Sul volantinaggio all'Ikea di sabato 24 Maggio 2014

Fi Antifa Solidarietà agli antifascisti ucraini

Fi Antifa Martedì 20 maggio ore 18.00 presidio sotto il Consolato della Germania - Corso Tintori, 3

Fi Antifa Firenze Antifascista sulla giornata del 25 Aprile in S.Frediano!

K100F Ci chiamavano banditi, ci chiamano teppisti... ieri partigiani oggi antifascisti! Valibona 25 Aprile 2014

K100F Solidarietà al collettivo militant

K100F I compagni e le compagne del Cantiere Sociale Camilo Cienfuegos di Campi Bisenzio esprimono la propria massima solidarietà ai 30 compagni/e indagati in questi giorni per i fatti del 21 Dicembre scorso.

K100F Sabato 22 febbraio in piazza contro la repressione a sostegno delle lotte!

K100F Sabato 8 Febbario 2014 presidio di solidarieta con i facchini in lotta rilanciando il boicottaggio dei prodotti della Granarolo.

FI Antifa Il revisionismo di Cristicchi (e dei suoi sostenitori) noi ricordiamo tutto!

K100F I compagni e le compagne del Cpa fi-sud e del Cantiere Sociale Camilo Cienfuegos aderiscono alla manifestazione ASSEDIAMO IL LUSSO del 21 Dicembre promossa dall'assemblea contro l'austerità ed invitano alla partecipazione.

Axpcn In merito alle dichiarazioni riportate da alcuni organi di informazione, a seguito della manifestazione contro l’inceneritore a Campi Bisenzio (sabato 7 Dicembre 2013), vorremmo precisare che

Axpcn Sabato 7 Dicembre 2013 Manifestazione a Campi Bisenzio contro l’inceneritore: un grande momento di partecipazione e di mobilitazione!

K100F Libertà per Bahar!

k100f Links

Lavoro Lotta alla Granarolo

Siria Stop the war - Un interessante contributo dei compagni del Cpa Firenze-Sud sulla situazione siriana

Lavoro Una lezione di dignità e coraggio dagli operai Gkn: si lotta, si vince!

Lavoro La "via della contraddizione" in un cortometraggio Video

ANPI Ciao Enzo. E' scomparso il Partigiano Enzo Puzzoli classe 1920, figlio del Commissario politico "Nandino" della formazione d'Assalto Garibaldi "Lupi Neri".

Lavoro [Campi Bisenzio-FI] Video intervista: GKN in fabbrica si vince! Video

10x100 I diritti fondamentali delle vetrine

Cpa Fi Sud Firma l'appello contro la vendita del Cpa Fi Sud

Terremoto in Emilia Solidarietà dal basso per le popolazioni terremotate

Lavoro 26 luglio 2012 Ginori Occupata! Adesso parlano gli operai Video

Lavoro [Firenze] Lavoratori Poste Italiane in mobilitazione Video

Lavoro Lavoratori del trasporto pubblico Ataf di Firenze [FI] in mobilitazione Video

Lavoro Mai più sfruttati Video

Resistenza Il partigiano Sugo sgombra il campo dai dubbi della storia raccontata dal sindaco Renzi e dai fascisti di Casaggi. Video

Repressione Non è questa la Firenze che vogliamo!

Per la libertà di dissenso! Leggi e firma l'appello - Vedi le adesioni.

K100F Brigata Lupi Neri

Vittorio Arrigoni Restiamo umani!

Vittorio Arrigoni Intervista inedita

Vittorio Arrigoni Gaza risponde a Roberto Saviano

NoCie Wanted, but not welcome video realizzato da Nagaonlus

Resistenza Gli interventi del Cantiere Sociale durante le commemorazioni a Valibona

Cuba 51 anni di sana e robusta Rivoluzione

Cuba Il nostro omaggio a Camilo Cienfuegos per il 50esimo anniversario dalla sua scomparsa

Cuba I progetti del Cantiere con Cuba

Cuba Riflessioni Fidel

k100f La Resistenza a Campi Bisenzio

Valibona La battaglia di Valibona il 3 Gennaio del 1944

Lanciotto Ballerini Biografia di Lanciotto Ballerini, eroe Antifascista, comandante Partigiano.

Immagine bandiera Cubana

Immagine bandiera Sovietica

k100 10 anni di lotta